04.06.2021     10.06.2021
  Documentare (rapporti)
Questo post del blog mostra come creare rapporti e altro ancora.


Sotto la rubrica 'Documenti' troverete uno strumento versatile per documentare i progressi del trattamento, creare rapporti sui pazienti e scrivere lettere per i referenti dell'assicurazione o per i pazienti. Questo post vi mostra come usare questo utile strumento.

Per prima cosa, selezionate un paziente.

 

Cliccate ora sul pulsante "Nuovo documento" per il rispettivo paziente sotto la rubrica "Documenti".

 

 

Potete accedere alla stessa pagina cliccando su "Documenti" nella sezione "Dettagli del paziente" (sotto la rubrica "Pazienti") e cliccando infine su "Nuovo documento".

 

Le aree "Terapista", "Paziente" e "Referente" di norma non dovrebbero essere cambiate. Il referente predefinito è quello a cui è stata inviata l'ultima fattura. Per i nuovi pazienti, può essere inserito un referente. Ora segue la creazione effettiva del rapporto, della documentazione o della lettera. Per esempio, creiamo una richiesta di approvazione dei costi alla compagnia assicurativa del paziente.

La formattazione del testo è molto simile ai programmi convenzionali di elaborazione di testi (esempio: Word). Per esempio, potete modificare il carattere selezionando una sezione e cliccando sull'icona appropriata (grassetto, corsivo, ecc.). Il nome del paziente e la data possono essere inseriti cliccando sul pulsante di selezione rapida corrispondente. Avete anche la possibilità di inserire immagini e di modificarle, oltre ad aggiungere note a mano.

Oltre a scrivere un nuovo documento, avete anche la possibilità di includere dei modelli. Il Blog "Modelli di rapporti e lettere" vi mostra come crearli.

 

 

Ora definite il design della carta intestata. Questo è particolarmente utile nel caso in cui si volesse inviare il documento in una busta con la finestra. 

Per le posizioni individuali nella carta intestata è possibile selezionare i dettagli del terapista, del paziente, del referente e dell'assicurazione. Nell'area della finestra, oltre alle quattro opzioni esistenti, si può anche specificare un indirizzo diverso - questo serve per inviare la lettera ad altre parti interessate, come ad esempio i responsabili delle scuole dei bambini.

 

 

Salvate il documento cliccando sul pulsante blu di salvataggio. Il documento salvato può ora essere esportato in formato PDF. Selezionate la variante di esportazione 'Lettera PDF' per salvare il documento con la carta intestata in modo che possa essere inviato per posta. Per esportare il documento senza carta intestata, selezionate 'Dossier PDF'.